Home > Sociale > Tor

Tor

Secondo una ricerca sulle dimensioni della rete, il Web è costituito da oltre 550 miliardi di documenti mentre Google e gli altri motori di ricerca ne indicizzano solo 2 miliardi, ossia meno dell’uno per cento.

 

Il Deep Web (o web sommerso) è l’insieme di tutte le risorse informative non segnalate dai normali motori di ricerca.

Quando navighiamo in internet o inviamo e riceviamo messaggi dal nostro computer, tutti i nostri dati e le informazioni su ciò che stiamo facendo possono essere intercettate e spiate, permettendo così ad estranei di violare la nostra privacy.

Esiste però uno strumento per non essere più controllati mentre navighiamo in rete, che cancella le nostre tracce e rende sicure le nostre comunicazioni, aprendoci così le porte di quella parte del web a cui prima non avevamo accesso.

 tor

Il suo nome è TOR!

 

Tor è un programma open source che permette la navigazione impedendo a software esterni di identificare la tua posizione o la tua attività in rete.

Utilizzando Tor, il traffico dei dati non transita più direttamente da client a server e viceversa ma viene ridistribuito attraverso dei router che costituiscono un “circuito virtuale” a strati, da qui il termine “onion“.

Tutte le informazioni vengono crittografate, in modo tale da impedire a qualunque osservatore di conoscere l’origine o la destinazione dei pacchetti dati.

 

Così facendo chi ci spia può solo sapere che si ha avuto accesso alla rete Tor e nulla di più. Originariamente sponsorizzato dalla US Naval Research Laboratory,  ora è gestito da The Tor Project, una associazione senza scopo di lucro.

 

I siti che compongono il Deep Web, non possono essere trovati con delle semplici ricerche su Google. Per trovare tutte le risorse nascoste di questo mondo avremo quindi bisogno di punti di partenza alternativi.

Esiste anche un motore di ricerca per il Deep Web denominato Torch, che allo stato attuale dovrebbe indirizzare oltre 117.367 pagine del “Web sommerso”.

 

 

Tor

 

full_d913d63b-a60b-4bd2-be55-325b9e96d1ab tor

 

 

In quelle parti del mondo dove la navigazione in rete è soggetta a una pesante censura e il traffico è monitorato, Tor è uno strumento prezioso che aiuta gli utenti a mantenere l’anonimato online.

 

TOR è stato premiato dalla Free Software Foundation, per aver consentito a 36 milioni di persone di navigare liberi nella rete e per aver così aiutato i dissidenti in Iran ed Egitto.

 

 

 

www.torproject.com