Home > Condividi > Thingiverse

Thingiverse

Creato nell’ottobre del 2008 da Zach Smith e di proprietà della MakerBot Industries, è diventato presto un punto di riferimento per i possessori di stampanti 3d e della comunità Maker fai da te.

 

Stiamo parlando di Thingiverse, una fiorente community open source nata per aiutarci a scoprire, fare, e condividere tutto ciò che riguarda il mondo della stampa 3D!

 

 

thingiverse

 

Nel sito è possibile trovare decine di migliaia di modelli 3d scaricabarili gratuitamente, infatti in Thingiverse i progetti vengono pubblicati sotto licenze GNU o Creative Commons, il che significa che chiunque può utilizzare o modificare qualsiasi progetto!

 

La natura libera del sito e lo spirito di condivisione su cui si regge, ne fanno una piattaforma aperta a tutti, non solo a progettisti, ingegneri o esperti di disegno CAD.

Questo permette a qualsiasi individuo di poter diffondere la propria idea su scala mondiale a chiunque ne sia interessato, facendo di Thingiverse anche una vetrina per artisti e grafici 3D che vogliono mettere in mostra le proprie abilità.

 

 

Thingiverse

DSC06480 Thingiverse

 

 

Forti del fatto che quanto più si condivide il proprio lavoro più altre persone potranno essere ispirate da esso, i creatori della community sperano di innescare così un processo creativo dalle potenzialità straordinarie, in grado di dare vita a progetti impressionanti e realizzabili nel concreto!

Nel sito sono già presenti lavori sorprendenti come una sedia medievale, un camino, un letto a baldacchino, dei funghi fluorescenti per il decoro del giardino, un Buldozer di 130 mm con servomotore ed ingranaggi e persino sedie d’arredamento.

 

Thingiverse ha inoltre stabilito dei termini di utilizzo che vietano contenuti che “contribuiscono alla creazione di armi, materiali illegali o altrimenti discutibili”

Bastare fare un salto su Thingiverse per intuire il potenziale rivoluzionario della stampa 3d!

 

 

www.thingiverse.com