Home > Vai e Stai > Sendilo

Sendilo

Ogni giorno sulle nostre strade tantissimi tir viaggiano senza trasportare nulla, costando moltissime ore di lavoro e carburante in più, e in nazioni in cui la distribuzione vive del trasporto su gomma tutto ciò è un gigantesco spreco!

Ed è proprio partendo da questa constatazione che Francesco Murru, neolaureato in Economia all’università di Firenze, ha avuto la geniale intuizione: perché non creare un portale in cui gli autotrasportatori possano informare sulla loro disponibilità a vuoto e gli utenti spedire merci a basso prezzo, ottimizzando in questo modo il circuito?

 

Così è nato Sendilo il primo sito di tir-sharing!

 

Sendilo.jpg large

 

Sendilo 

L’autotrasportatore  si registra  e inserisce il proprio itinerario indicando quando il tir sarà vuoto, se all’andata o al ritorno, e i privati, ma anche piccole aziende, che hanno bisogno di trasportare prodotti voluminosi possono consultare le offerte disponibili e scegliere la tratta che fa per loro. Infine l’autista preleverà il carico all’indirizzo indicato ammortizzando così il suo rientro e gli utenti avranno risolto un bel problema, senza sborsare un patrimonio per un corriere privato.

 

 

Sendilo

 

 

 

Un bel risparmio sia in termini economici ma anche ambientali oltre a tutti i vantaggi collegati ad avere molti meno veicoli sulle nostre autostrade!

 

 

www.sendilo.it