Home > For Geeks > Red Pitaya

Red Pitaya

Red Pitaya è una piattaforma hardware fondata nel giugno 2013 da quattro ingegneri, che a seguito di una campagna di finanziamento lanciata su Kickstarter, sono pronti a distribuire il suo primo e rivoluzionario prodotto.

 

Si tratta di una minuscola scheda riconfigurabile nel formato di una carta di credito che permette di acquisire e generare segnali analogici e di acquisire e generare segnali a radiofrequenza, il tutto con l’elaborazione in tempo reale affidata a un “superchip” della serie Zynq di Xilink, che integra al suo interno un processore ARM dual core a una FPGA programmabile.

 

A prima vista il prodotto può sembrare un giocattolo o un semplice strumento didattico, ma in verità è molto di più!

 

 

red-pitaya-22-oneredpitaya

 

La scheda è multifunzionale e le sue funzioni di misura vengono definite dal software, ossia dalle ‘app’ scaricabili dal marketplace appositamente predisposto da RedPitaya, al quale ovviamente tutti gli sviluppatori sono invitati a contribuire.

 

Le prime applicazioni ufficiali realizzate sono un oscilloscopio, un analizzatore di spettro e un generatore di forme d’onda arbitrarie.

 

Red Pitaya è un blocco funzionale potente e compatto per realizzare applicazioni di test e di misura e sarà il primo strumento sul mercato accessibile davvero a tutti, infatti la piattaforma mira a stimolare la creatività e l’indipendenza rendendo la strumentazione elettronica aperta e accessibile a un target di potenziali utilizzatori che vanno dagli hobbisti alle scuole, laboratori di ricerca e industrie.

 

Red Pitaya

Red Pitaya 1403_RS-Red_PItaya

 

 

Il primo strumento e le applicazioni commerciali di Red Pitaya saranno disponibili in esclusiva da RS Components (azienda leader nella distribuzione via catalogo e web di prodotti di elettronica e manutenzione) nel corso dell’anno.

La soluzione Red Pitaya è basata sul sistema operativo GNU/Linux e può essere programmata a diversi livelli usando svariate interfacce software, tra cui: HDL, C/C++, linguaggi di scripting e interfacce web basate su HTML.

 

Il progetto ha tutto il potenziale per diventare l’Arduino del mondo delle strumentazioni elettroniche e siamo sicuri che avrà un enorme impatto, sia come soluzione alternativa a basso costo per gli utilizzatori professionali, sia come strumento didattico per chi studia elettronica!

 

 

 

redpitaya.com